Maggiori attenzioni alle esigenze degli animali domestici PDF Stampa E-mail
Mercoledì 05 Marzo 2014 14:10

Maggiori attenzioni alle esigenze degli animali domestici

Nel corso degli incontri di Filippo Torrigiani con gli empolesi in occasione delle Primarie del PD, tra i diversi attestati di stima giunge anche il riconoscimento dei proprietari di gatti e di cani. Motivo di tale attestato di stima e l’essersi speso a favore di un’area destinata alle “sgambature” che il Comune realizzò su impulso dello stesso Torrigiani. L’area è attualmente collocata nei giardini di via 11 febbraio, a Empoli. Il provvedimento, ricorda Torrigiani, venne realizzato su stimolo e con l’approvazione delle opposizioni.

Secondo Torrigiani “la crescente presenza di animali domestici nelle case empolesi e l’importanza che essi assumono nell’ambiente familiare, esigono risposte. Così come esigono risposte i problemi generati dagli animali da compagnia. Partiamo da questi ultimi: intanto è necessario sensibilizzare i proprietari dei cani affinché la loro presenza non crei disagio alle persone, ossia: la necessità del guinzaglio e della pulizia delle deiezioni sui marciapiedi, nelle aiuole ecc. Ma – prosegue Torrigiani - una buona Amministrazione deve anche pensare alle esigenze di quella parte consistente della cittadinanza che ama gatti e cani, individuando soluzioni che siano compatibili con le finanze pubbliche”.

“A tale proposito, la mia idea è di mettere a disposizione un’area attrezzata nella periferia della città e, attraverso forme di volontariato associato, puntare a realizzarvi alcuni servizi quali, ad esempio, il supporto alle persone anziane (o inabili) per la sgambatura dei loro animali, un servizio di Pet Terapy in collaborazione con il reparto di Pediatria dell’Ospedale, la collaborazione con cooperative e/o associazioni di disabili, un servizio di correzione comportamentale e/o addestramento a prezzi calmierati.

Un’area, insomma, dove sia disponibile un chiosco ad uso ricreativo (bibite, ecc), con spazi sicuri dove liberare i cani, controllati dai proprietari, suddivisi per taglia ed indole e, una volta consolidata la gestione, puntare ad organizzare un “asilo” per cani e gatti con modalità da definire, e comunque a prezzi inferiori a quelli di mercato”.

C.S. n. 32 a
Empoli, 5.3.2014

Ufficio Stampa
Comitato elettorale di sostengo di
Filippo Torrigiani - Candidato Sindaco alle Primarie del PD

Sede: Via Spartaco Lavagnini, 52 - EMPOLI

 

SEO Bredbånd Udvikling Internet